Ad maiora! - Veneto magazine

Ad maiora

foto Veneto Secret

La sua visione eclettica ha regalato una nuova dimensione al magnifico Resort Ai Cadelach che la famiglia Grava, negli anni, ha fatto crescere e diventare un punto di riferimento nel Veneto. Il suo modo di interpretare l’ospitalità è un mix di tradizione e innovazione, un connubio perfetto per offrire esperienze ricche di stile ed eccellenza.

Natascia sa ben orchestrare le occasioni speciali: dalle cene della tradizione a quelle tematiche o servite direttamente nella Spa, dai matrimoni stile country chic a quelli più lussuosi, dai battesimi ai baby shower, dai meeting aziendali tradizionali ai team building di realtà imprenditoriali internazionali. Senza dimenticare tutte le offerte olistiche del centro benessere riguardanti il mondo della bellezza. Queste sono alcune delle proposte del Cadelach.

Gestisci Ai Cadelach, Hotel, Ristorante e Benessere. Qual è il segreto del successo di questa location magica?
Gestisco questa grande azienda insieme a mio marito, Ennio Grava, e suo fratello Ezio. I nostri punti di forza sono la familiarità e l’accoglienza che diamo all’ospite, per noi è importante che lui si senta a casa. Fondamentale per noi il “gioco di squadra”, ognuno ha il proprio ruolo e lo svolge con grande determinazione. Questa ricetta, con l’aiuto prezioso del nostro staff, ci permette di raggiungere la massima soddisfazione dei nostri clienti.

Natascia, come donna, che sfide ha dovuto affrontare?
Personalmente ho messo tutta me stessa dedicandomi totalmente al Cadelach, trascurando a volte i miei affetti. La sfida più grande è sempre il mio giudizio. Mi aspetto sempre molto da me. Sono una perfezionista e non mi permetto di commettere nessun errore che potrebbe creare un insuccesso all’evento del mio cliente o disattendere le sue aspettative. Per questo cerco di dare il massimo e lo pretendo dalle persone che lavorano con me. Continuo a formarmi, a fare ricerca, e ci metto la passione che mi è stata trasmessa da tutta la famiglia Grava, a partire dai miei suoceri. Sono alla continua ricerca del dettaglio della qualità, e metto al primo posto le esigenze del cliente con particolare attenzione alla persona.

Quanto c’è di Natascia nel Cadelach?
Tantissimo. Vivo qui con mio marito, i miei figli Federico e Francesca. È la mia casa, il luogo dove creo nuove esperienze di hospitality, lavoro, ricevo gli ospiti che spesso sono o diventano amici. Ho innovato pur rispettando le origini e le usanze di questo luogo. Questo ha generato un passaparola e ha consolidato l’eccellente reputazione dei nostri servizi.

Cosa vedi nel futuro?
Pecco di ambizione, mi sono costruita questa strada, sempre a fianco di mio marito, attraversando davvero tante avversità, e quindi mi aspetto l’eccellenza dei servizi grazie ad uno staff che mi supporta da sempre. La mia prospettiva è di crescita, di sviluppo, la location ogni anno si migliora, abbiamo un work in progress molto bello, una baita luxury, in montagna, con una vista mozzafiato, che ho acquistato e ristrutturato, dove organizzo e ospito eventi privati esclusivi. I nostri clienti qui possono rilassarsi, dormire, gustare e viversi esperienze indimenticabili.

ARTICOLI CORRELATI

  • All Posts
  • Architettura
  • Eventi & Spettacolo
  • Food & Beverage
  • Moda & Design
  • Salute
  • Sport
  • Viaggi

SEGUICI SUI SOCIAL

Veneto Magazine

Un nuovo progetto editoriale ideato da Mara Dal Cin e Fabrizio Ditadi nato per valorizzare le località e le eccellenze più suggestive ed esclusive della regione Veneto.

Registrazione al Tribunale n.305/22
N°iscrizione ROC 39548
ISSN 2974-9468
Linea Edizioni

Ultimi articoli

  • All Posts
  • Architettura
  • Eventi & Spettacolo
  • Food & Beverage
  • Moda & Design
  • Salute
  • Sport
  • Viaggi

Legale

Questo è il blog di Veneto Magazine, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Treviso.

In quanto tale non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge N.62 del 07.03.2001 Tutte le notizie ricevute sono sottoposte ad un processo formale di valutazione redazionale volto a verificare il contenuto degli articoli inviati. Parte delle immagini usate in questo blog proviene dalla rete e i diritti d’autore appartengono ai rispettivi proprietari.

© 2023 Veneto Magazine | Privacy policy | Cookie policy

Sito realizzato da Memento Comunicazione