Giardini senza tempo - Veneto magazine

Giardini senza tempo

“Progettare giardini senza tempo e che assecondino il genius loci della natura in cui nascono”, è questa la filosofia di Kristian Buziol, garden designer di punta nel panorama italiano, il quale conta ormai più di 1000 progetti sparsi in tutta Italia, da Cortina a Pantelleria. Una ricerca costante spinta dal desiderio di trasformare in arte la sua professione. I progetti di Buziol infatti, sono come tele bianche, dove dipinge sapientemente tessiture e tonalità armoniose con tratti eleganti e leggeri, quasi impercettibili, in un gioco di chiaroscuri che non lascia nulla al caso. 

“Designing timeless gardens that favour the genius loci of the nature in which they are born”, this is the philosophy of Kristian Buziol, a leading garden designer within the Italian design scene, who now counts more than 1000 projects scattered throughout Italy, from Cortina to Pantelleria. A constant research driven by the desire to transform his profession into art. In fact, Buziol’s projects are like white canvases, where he skilfully paints harmonious textures and tones with elegant and lightweight, almost imperceptible strokes, in a play of chiaroscuro that leaves nothing to chance. 

“Progettare un buon giardino significa immergersi in una fase creativa fatta di quattro dimensioni, per questo” spiega “è importante saper tenere conto del tempo, concedere alle piante i giusti spazi e saper immaginare come sarà il giardino una volta raggiunta la maturazione”. Giardini raffinati ed evocativi, dunque, dove un elemento che non può mai mancare è il profumo, immaginato come un percorso sensoriale che accompagna i proprietari in ogni momento dell’anno. Attraversare un giardino progettato da Buziol significa immergersi in un’oasi di pace e tranquillità, dove è possibile riconoscere il susseguirsi delle stagioni e vivere, in silenzio, tutta la bellezza della natura.

kristianbuziol.it

“Designing a good garden means immersing oneself in a four-dimensional creative phase, which is why,” he explains, “it is important to be able to take time into account, to give the plants the right space and to be able to imagine what the garden will look like once it has reached its maturity”. Refined and atmospheric gardens, then, in which the one element that can never be missing is scent, imagined as a sensory pathway that accompanies the owners at all times of the year. Walking through a garden designed by Buziol means immersing yourself in an oasis of peace and tranquillity, where you can recognise the changing of the seasons and experience, in silence, all of nature’s beauty.

ARTICOLI CORRELATI

  • All Posts
  • Architettura
  • Eventi & Spettacolo
  • Food & Beverage
  • Moda & Design
  • Salute
  • Sport
  • Viaggi

SEGUICI SUI SOCIAL

Veneto Magazine

Un nuovo progetto editoriale ideato da Mara Dal Cin e Fabrizio Ditadi nato per valorizzare le località e le eccellenze più suggestive ed esclusive della regione Veneto.

Registrazione al Tribunale n.305/22
N°iscrizione ROC 39548
ISSN 2974-9468
Linea Edizioni

Ultimi articoli

  • All Posts
  • Architettura
  • Eventi & Spettacolo
  • Food & Beverage
  • Moda & Design
  • Salute
  • Sport
  • Viaggi

Legale

Questo è il blog di Veneto Magazine, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Treviso.

In quanto tale non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge N.62 del 07.03.2001 Tutte le notizie ricevute sono sottoposte ad un processo formale di valutazione redazionale volto a verificare il contenuto degli articoli inviati. Parte delle immagini usate in questo blog proviene dalla rete e i diritti d’autore appartengono ai rispettivi proprietari.

© 2023 Veneto Magazine | Privacy policy | Cookie policy

Sito realizzato da Memento Comunicazione