Il cuore della Laguna - Veneto magazine

Il cuore della Laguna

foto Consorzio JesoloVenice

Spettacolare in tutte le sue sfumature.

Da qualsiasi prospettiva la si osservi, la laguna è un territorio dall’aspetto unico, emozionante e peculiare, composto da piccolissime isole e inserito nella lista del Patrimonio Mondiale dell’Umanità UNESCO dal 1987

L’alternanza di terre e acque è l’elemento naturale che la contraddistingue, in cui alba e tramonto regalano colori strepitosi, che accarezza dolcemente il terreno con le sue onde, che ritornano in un gioco continuo, come richiamate dalla sua bellezza. In lontananza le spiagge di Cavallino Treporti, Punta Sabbioni, Jesolo, calde e ospitali, movimentate ma rilassanti, dove il faro di Punta Sabbioni come un padrone di casa veglia giorno e notte, rendendo l’atmosfera ancora più speciale.

I casolari imponenti, tranquilli e isolati, unico elemento artificiale che a tratti interrompe il terreno piatto, dove l’acqua incontra i prati e i campi in un insieme di forme geometriche e luci che regalano emozioni indimenticabili e un forte senso di tranquillità.

Territorio incantato, tra risacche, riflessi, voli di gabbiani, reti da pesca e campi coltivati.

La si vive soprattutto girovagando in bicicletta, percorrendo i diversi itinerari, ammirando il paesaggio con i suoi bellissimi colori, l’orizzonte lontano e la vegetazione silente, che regalano una sensazione di pace, calma e libertà. Gli scorci suggestivi, i profumi della natura, le sfumature cromatiche che variano con il passare delle ore, il cinguettio degli uccelli, i gabbiani che si poggiano dolcemente sulle briccole… un vero e proprio angolo di paradiso!

Da scoprire solcando i quattro percorsi che permettono di far conoscere l’habitat della laguna con uno sguardo personale: costeggiando il mare per poi addentrarsi nella pineta, la via del Tramonto regala un mix esclusivo di colori, profumi ed emozioni, partendo da Punta Sabbioni per poi immergersi tra viottole e stradine di campagna.

La via delle Fortificazioni è invece un circuito museale all’aria aperta, un’unione tra storia e natura, un incantevole percorso volto a far scoprire la maestosità delle fortificazioni storiche risalenti alla periodo 1845 – 1920, quali Forte Treporti, Batteria Amalfi e Batteria Pisani, oggi sede di un museo in cui scoprire la storia che lega Cavallino Treporti alla Grande Guerra.

Strada sterrata che si perde all’interno della laguna, il Percorso verde Jesolo permette di scoprire numerose specie animali e vegetali, a cui rubare uno scatto che ne conserverà per sempre la memoria.

Infine, la via degli Orti della Laguna che, partendo dal ponte sul Canale Pordelio e attraversando Treporti, conduce alla scoperta di spazi incantevoli, in un susseguirsi di barene e valli da pesca, fino all’affascinante Lio Piccolo, un insieme di isolotti separati da stretti canali. 22 abitanti, qualche edificio e una chiesa sembrano insufficienti per stupire i turisti, invece questo piccolo centro fa breccia nel cuore di tutti al primo sguardo, con il suo paesaggio circondato da orti, canali, paludi e zone di pesca. Fiore all’occhiello sono i racconti dei resti di un’antica villa romana, la prima nota nella laguna veneta, rinvenuta nelle profondità del livello marino e raccontata nel piccolo museo che si affaccia sull’unica piazzetta.

Ed ecco che, come per magia, si viene catapultati in un’altra epoca, fatta di silenzio e di natura selvaggia.
Tutto questo è la laguna!

ARTICOLI CORRELATI

  • All Posts
  • Architettura
  • Eventi & Spettacolo
  • Food & Beverage
  • Moda & Design
  • Salute
  • Sport
  • Viaggi

SEGUICI SUI SOCIAL

Veneto Magazine

Un nuovo progetto editoriale ideato da Mara Dal Cin e Fabrizio Ditadi nato per valorizzare le località e le eccellenze più suggestive ed esclusive della regione Veneto.

Registrazione al Tribunale n.305/22
N°iscrizione ROC 39548
ISSN 2974-9468
Linea Edizioni

Ultimi articoli

  • All Posts
  • Architettura
  • Eventi & Spettacolo
  • Food & Beverage
  • Moda & Design
  • Salute
  • Sport
  • Viaggi

Legale

Questo è il blog di Veneto Magazine, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Treviso.

In quanto tale non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge N.62 del 07.03.2001 Tutte le notizie ricevute sono sottoposte ad un processo formale di valutazione redazionale volto a verificare il contenuto degli articoli inviati. Parte delle immagini usate in questo blog proviene dalla rete e i diritti d’autore appartengono ai rispettivi proprietari.

© 2023 Veneto Magazine | Privacy policy | Cookie policy

Sito realizzato da Memento Comunicazione