Il profumo del successo - Veneto magazine

Il profumo del successo

Simone Bonazza è un imprenditore tenace, nato a Mestre (VE) 51 anni fa, che cerca di essere lungimirante nel capire le sfide continue che i cambiamenti impongono, soprattutto nell’individuare i consumatori. Padre di famiglia che crede nei valori autentici, è da sempre convinto che l’imprenditore senza un buon rapporto famigliare sarebbe un uomo solo e poco produttivo, pertanto, l’equilibrio è la chiave per essere sereno come uomo e raggiungere gli obiettivi che si prefigge nella professione, amministra la sua azienda famigliare con lo stesso stile con cui conduce la sua vita, con serenità ed entusiasmo. Passioni? Ossigenarsi all’aria aperta con lunghe camminate, la bici da corsa è un toccasana per il suo benessere psicofisico, dal momento che l’attività sportiva ha sempre avuto un’influenza positiva sulla sua produttività come manager e come imprenditore. 

L’azienda Bechèr nasce nel lontano 1955 e racconta una storia lunga quasi 70 anni e tutti di successo. Oggi il sogno imprenditoriale della famiglia Bonazza è diventato realtà: il Gruppo Bonazza, gestito dai figli Simone e Sara, diffonde la cultura dell’eccellenza della buona tavola in Italia e nel mondo e ha numeri che danno soddisfazione: 160 tra dipendenti e collaboratori e un fatturato che si attesta sui 50 milioni di euro. Oggi la Bechèr possiede cinque stabilimenti e un ristorante. A raccontarci la storia di questa azienda è l’amministratore unico, Simone Bonazza, vera anima e mente operativa e protagonista del recente successo. 

Simone Bonazza is a tenacious entrepreneur, born in Mestre 51 years ago, who tries to be far-sighted in understanding the constant challenges imposed by changes, especially in the identification of consumers. A family man who believes in authentic values, he has always thought that an entrepreneur without good family ties would be a lonely and unproductive one. Therefore, balance is the key for him to be serene as a man and to achieve the goals he has set for himself in his profession; he runs his family business with the same style with which he leads his life, with serenity and enthusiasm. Passions? Breathing in the fresh air with long walks; the racing bike as a cure-all for his psychophysical well-being, since sports have always had a positive impact on his productivity as a manager and as an entrepreneur. The Bechèr company was founded back in 1955 and has a history of almost 70 years, all of them successful. Today, the Bonazza family’s entrepreneurial dream has become a reality: the Bonazza Group, managed by their children Simone and Sara, spreads the culture of excellence of good food in Italy and around the world and has numbers that give great pride – 160 employees and collaborators and a turnover of around 50 million euros. Today, Bechèr has five factories and a restaurant. To tell us the story of this company is the managing director, Simone Bonazza, the true soul and operational mind behind the company’s recent success.

“In Bechèr il dott. Domenico Renzullo riprende la guida del team commerciale, riportando all’AU, Simone Bonazza, con l’obiettivo di sviluppare le strategie di vendita e di rafforzare il ruolo dell’azienda nel mondo della salumeria, grazie al perfezionamento dell’offerta di prodotti, al consolidamento delle relazioni con le agenzie in tutta Italia e all’ampliamento dei clienti industriali e della grande distribuzione. Salto di qualità reso possibile grazie alla propria consolidata esperienza manageriale, maturata in realtà multinazionali in ambito agroalimentare e commerciale. L’Est Europa è una delle aree di vicinato che di recente sta rappresentando per Bechèr un mercato di sbocco strategico. Bechèr è già attiva in paesi come la Romania, la Polonia, la Bulgaria, la Repubblica Ceca. In uno scenario globale in forte cambiamento l’Est Europa offre grandi opportunità. L’inizio 2024 vedrà grandi novità in Bechèr. Un piano industriale triennale gestito da una società esterna di esperti in ingegneria industriale, per pianificare tutte le risorse e le attività della catena logistico-produttiva e creare una vera strategia di crescita. Un vero e proprio business plan per rispondere ad esigenze di mercato sempre più mutevoli e competitive. È ora di spostare il baricentro delle vendite e cercare delle alternative di mercato più efficienti e che diano maggiore marginalità di guadagno. Ottimizzare il ventaglio dei prodotti e ridare centralità al brand Bechèr, la vera corporate identity. Creare degli standard produttivi senza più rischi di dispersione in eccessive customizzazioni. Per rafforzare le aree italiane non ancora coperte, c’è il progetto (già avviato) di rafforzare la rete vendite con professionisti che abbiano conoscenze approfondite delle dinamiche di mercato, i quali riceveranno formazione e coaching e un chiaro orientamento agli obiettivi”. 

becher.it

“At Bechèr, Dr. Domenico Renzullo takes over the leadership of the sales team, reporting to the AU, Simone Bonazza, with the aim of developing sales strategies and strengthening the company’s role in the world of charcuterie, thanks to the improvement of the range of products on offer, the consolidation of relations with agencies throughout Italy, and the expansion of industrial and large-scale distribution customers. A quality leap made possible thanks to the company’s consolidated managerial experience, gained in multinational companies in the agri-food and commercial sectors. Eastern Europe is one of the neighbouring areas that has recently become a strategic outlet market for Bechèr. Bechèr is already active in countries such as Romania, Poland, Bulgaria, and the Czech Republic. In a rapidly changing global scenario, Eastern Europe offers great opportunities. The beginning of 2024 will see big news at Bechèr. A three-year industrial plan managed by an external company of industrial engineering experts, which will plan all the resources and activities of the logistics-production chain and create a real growth strategy. A real business plan to respond to increasingly changing and competitive market needs. It is time to shift the centre of gravity of sales and look for market alternatives that are more efficient and give higher profit margins. Optimise the product range and restore centrality to the Bechèr brand, the true corporate identity. To create production standards without the risk of dispersion in excessive customisation. To strengthen the Italian areas not yet covered, there is the project (already underway) to enhance the sales network with professionals with in-depth knowledge of market dynamics, who will receive training and coaching and a clear focus on objectives.”

ARTICOLI CORRELATI

  • All Posts
  • Architettura
  • Eventi & Spettacolo
  • Food & Beverage
  • Moda & Design
  • Salute
  • Sport
  • Viaggi

SEGUICI SUI SOCIAL

Veneto Magazine

Un nuovo progetto editoriale ideato da Mara Dal Cin e Fabrizio Ditadi nato per valorizzare le località e le eccellenze più suggestive ed esclusive della regione Veneto.

Registrazione al Tribunale n.305/22
N°iscrizione ROC 39548
ISSN 2974-9468
Linea Edizioni

Ultimi articoli

  • All Posts
  • Architettura
  • Eventi & Spettacolo
  • Food & Beverage
  • Moda & Design
  • Salute
  • Sport
  • Viaggi

Legale

Questo è il blog di Veneto Magazine, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Treviso.

In quanto tale non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge N.62 del 07.03.2001 Tutte le notizie ricevute sono sottoposte ad un processo formale di valutazione redazionale volto a verificare il contenuto degli articoli inviati. Parte delle immagini usate in questo blog proviene dalla rete e i diritti d’autore appartengono ai rispettivi proprietari.

© 2023 Veneto Magazine | Privacy policy | Cookie policy

Sito realizzato da Memento Comunicazione